• differenza tra guardare e vedere
    Scienza

    Qual è la differenza tra guardare e vedere

    “Guarda, erano proprio sotto il tuo naso e non le hai viste!”. Quante volte ti è capitato di cercare qualcosa invano e appena tua mamma è arrivata, beffandoti? Eppure avevi guardato sulla scrivania, ma non avevi visto le chiavi che temevi di aver perso. Così, dopo le classiche: “Sei il solito distratto” e “Senza di me, sareste tutti persi in questa casa”, ti sei beccato anche un buffetto dietro la testa. Ma perché non avevi trovato le chiavi? Come avrai intuito, tu e tua mamma avete compiuto due azioni diverse: tu hai semplicemente guardato, lei è andata più a fondo e ha visto. Se ti stai chiedendo qual è la…

  • qual è la differenza tra polpo e polipo
    Scienza

    Qual è la differenza tra polpo e polipo

    Ti sarà sicuramente capitato che, di ritorno da una battuta di pesca, un amico si sia vantato con te di aver catturato un discreto numero di polipi. A questo punto si è innescata una serie di dubbi dentro di te: “Si dice polpo o polipo?”; “Qual è la differenza tra polpo e polipo?”, “Quale dei due sputa inchiostro?”. Se ti è successo, non temere, ci siamo passati tutti. Già, perché fin da bambini, abbiamo utilizzato i due termini indistintamente senza che nessuno ci correggesse, e abbiamo navigato nel mare di un equivoco zoologico. È arrivato finalmente il momento di risolverlo! Lascia che ti spieghi. Che cos’è polpo? Il polpo, detto…

  • differenza tra pollo e gallo
    Scienza

    Qual è la differenza tra pollo e gallo

    Vi siete mai chiesti qual è la differenza tra pollo e gallo? Io si! Una notte d’estate di qualche tempo fa ero seduto al bar con i miei amici e, tra i tanti quesiti, dopo il classico “è nato prima l’uovo o la gallina?”,  è sorta spontanea quest’altra domanda. Improvvisamente, è calato il silenzio. Tutti che farfugliavano qualcosa, tante risposte che venivano controbattute con un “e perché?”.  Secondo varie ricerche effettuate quella notte, una differenza c’è. Scopriamola insieme. Cos’è il pollo? In latino “pollus” significa “animale giovane”, infatti il pollo ha un’età compresa tra i 41 giorni di vita fino al raggiungimento dell’età riproduttiva, ma ancora non ha raggiunto la maturità sessuale.…

  • differenza tra batteri e virus
    Scienza

    Qual è la differenza tra batteri e virus

    Ad ogni essere umano, nella sua vita, è capitato almeno una volta di imbattersi in un’infezione di tipo batterica o virale. Dobbiamo sapere che i batteri infestano non solo la tavoletta del wc. Un quantitativo elevato, secondo alcune ricerche scientifiche, è stato trovato in special modo su: spugne per pulire la cucina;  strofinacci per asciugare i piatti; taglieri;  cellulare; tastiera del pc;  giocattoli dei bambini; interruttori della luce;  cuscini;  spazzolino da denti;  banconote; menù del ristorante. Le infezioni batteriche sono scatenate dal contatto dell’essere umano con il batterio (per via aerea, per ingestione, contatto, per trasmissione sessuale) presente nell’aria, nell’acqua, sul suolo, sugli oggetti d’uso comune, sulle attrezzature sanitarie e negli alimenti.…

  • Differenza tra fulmine e lampo
    Scienza

    Qual è la differenza tra fulmine e lampo

    Metti un pomeriggio d’estate, alla fine di una giornata estremamente calda, all’improvviso si alza un vento piacevole e nuvole nere si avvicinano minacciose all’orizzonte. Dopo un po’, eccolo, un fulmine bianchissimo squarcia il cielo illuminandolo per poi tuffarsi in mare. E’ indubbio il fascino che i temporali e i fulmini hanno da sempre sull’uomo, tanto da entrare di forza nell’immaginario collettivo e nei modi di dire quotidiani. Immaginiamo agli albori dell’umanità che cosa si potesse pensare trovandosi davanti ad una tempesta. Di sicuro i fulmini, con la loro potenza visiva, hanno da sempre rappresentato un simbolo della potenza divina. Nella mitologia greco-romana, i fulmini erano delle saette (dal termine latino…

  • differenza tra ape e vespa
    Scienza

    Qual è la differenza tra ape e vespa

      Qual è la differenza tra ape e vespa? Come si fa a distinguerle? Quali sono le caratteristiche da conoscere? Scopriamolo insieme.  Sei in grado di distinguere un’ape da una vespa? Quali sono le differenze tra questi due insetti? Immagino che tu te lo sia chiesto molto spesso, soprattutto quando ti capita di vederle poggiate su un fiore, ma riuscire a capire se quella che stai ammirando è un’ape o una vespa non è poi così facile. In effetti, entrambe appartengono alla classe degli insetti – nello specifico all’ordine degli Imenotteri, del sottordine degli Apocriti e della sezione degli Aculeati – e sono esteticamente molto simili, con quei caratteristici colori…